Laboratorio metodologico per capi R/S: “Un metodo esplosivo! Fedeli e ribelli: sognatori di nuove alchimie”

Nel mese di giugno a Bracciano si è tenuto il Laboratorio per capi R/S (formatori, capi campo ROSS, IABZ) dal titolo

“Un metodo esplosivo! Fedeli e ribelli: sognatori di nuove alchimie”

Di seguito il diario dell’evento divulgato dagli incaricati nazionali alla branca R/S.

——

È già passato qualche mese dal nostro incontro metodologico per capi di Bracciano e il bel confronto e i pensieri prodotti si stanno già trasformando in orientamenti e percorsi per questo anno scout.

Abbiamo sognato la branca R/S che vogliamo e abbiamo osato “parole nuove” per orientare la nostra azione educativa. Abbiamo capito la necessità di cercare la “giusta alchimia” e cioè quell’equilibrio in continua definizione tra fedeltà al metodo originale – che funziona e che dobbiamo continuare a proporre curandone la qualità – e la capacità di essere ribelli. Ribelli rispetto alle derive sociali, non contestatori, ma capaci di stare in questo tempo con coraggio, per trasformarlo. Siamo ancora una volta chiamati ad essere insieme custodi e capaci di sguardo, illuminati dall’insegnamento di Gesù.

Vi restituiamo quei giorni in questo diario di bordo, per voi e per le persone con cui vorrete condividerlo.

Il diario raccoglie il pensiero e l’entusiasmo, perché servono entrambi.

Buona strada,

Giorgia Sist, Sergio Bottiglioni, don Luca Meacci (incaricati e Assistente nazionali branca R/S)

Link al Diario di bordo: http://rs.agesci.it/wp-content/uploads/sites/4/2016/11/atti-LAB-RS-2016.pdf

No Replies to "Laboratorio metodologico per capi R/S: “Un metodo esplosivo! Fedeli e ribelli: sognatori di nuove alchimie”"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.

    9 + 4 =

    I commenti sono moderati.
    La moderazione potrà avvenire in orario di ufficio dal lunedì al venerdì.
    La moderazione non è immediata.