Il 31 gennaio Don Pietro Tartarotti è tornato al Padre.

Il Comitato regionale si unisce al dolore della comunità scout savonese per la partenza in cielo di don Pietro Tartarotti.

Don Pietro nella sua vita di sacerdote è stato assistente del Savona 7, Savona 10 e da ormai 10 anni era assistente del Savona 3: ha sempre pensato infatti che lo scoutismo fosse un percorso di discernimento in cui scorresse la Vita piena e l’incontro con Cristo. Dieci anni fa ci propose di aprire, all’interno della sua parrocchia nella periferia di Savona, un nuovo branco. Una sfida forte in cui si lanciò con noi a capofitto, prendendoci per mano, ascoltandoci, consigliandoci, criticandoci e soprattutto amandoci sempre profondamente. In questi anni insieme ci ha testimoniato un cristianesimo non banale, un senso di ricerca interiore profondo, un fede riflessiva e umanissima. Pietro per tutti noi è stato un unico e prezioso dono di Dio.

Nel ricordalo preghiamo anche il Signore per tutti noi, perchè il dolore, la rabbia e i silenzi nel cuore di questi giorni possano trasfigurarsi in segni vivi di speranza nell’Amore che non conosce il limite della morte.

Buona caccia Baloo!

No Replies to "Il 31 gennaio Don Pietro Tartarotti è tornato al Padre."

    Leave a reply

    Your email address will not be published.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    I commenti sono moderati.
    La moderazione potrà avvenire in orario di ufficio dal lunedì al venerdì.
    La moderazione non è immediata.